Equos Mondo Trotto 9 – “Quattro amici al bar” per Dimitri Ferm

13 Ottobre 2022
1 minuto di lettura

La nona puntata di Equos Mondo Trotto celebra la favola di Dimitri Ferm, il migliore tre anni italiano, vincitore, domenica 9 ottobre 2022, del Derby insieme ad Andrea Farolfi. Era la prima affermazione nel Nastro Azzurro per il driver ma anche per l’allenatore Mauro Baroncini, ospite di Filippo Brusa per raccontare la storia del cavallo, rimasto invenduto due anni fa: «Nel 2020, l’allevatore Cesare Canavesio mi ha contattato proponendomi un’operazione in società per l’ultimo puledro che gli era rimasto. Non aveva trovato compratori perché, essendo nato a metà giugno del 2019, tre mesi dopo la media, poteva sembrare ancora immaturo. Ma era proporzionato e a suo favore c’era anche la genealogia illustre del padre Nad Al Sheba, un vero campione con cui nel 2010 vinsi il Nazionale di San Siro. Ho accettato la proposta e la cifra di acquisto di 12 mila euro è stata ripartita con gli altri soci: Canavesio, Lucio Zucchetti e Renato Mercuri. Insomma, “quattro amici al bar” che hanno messo ciascuno tremila euro, credendo in Dimitri Ferm».
La puntata offre anche le emozioni a caldo dei vincitori – Farolfi, Baroncini, Mercuri e Zucchetti – raccolte il giorno del  Derby e da Roma non mancano le voci di Elio Pautasso, amministratore delegato delle Capannelle e presidente di Federippodromi, e di Francesco Battistoni, sottosegretario di Stato al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.

FB in breve

Filippo Brusa, giornalista professionista, autore e conduttore televisivo, promuove iniziative editoriali legate all’ambito culturale, sportivo ed enogastronomico, applica il giornalismo come strumento per comprendere il mondo e lotta contro ogni censura, contro l’ipocrisia del politically correct, contro il mostro soffocante del luogo comune e contro la sopraffazione del «pensiero unico».

Seguimi

Archivi

Risali

Non perderti