Please go to your Post editor » Post Settings » Post Formats tab below your editor to enter video URL.
28 Ottobre 2022
1 min read

Equos Mondo Galoppo 19 – Sara Del Fabbro torna in pista – A Lexington, le «October Yearlings»

Gli occhi profondi di Sara Del Fabbro e il suo sguardo ricco di passione sul mondo dei cavalli sono protagonisti della diciannovesima puntata di Equos Mondo Galoppo.
La fantina, che ha compiuto 23 anni a luglio e mercoledì 7 settembre è rimasta coinvolta in una paurosa caduta a San Siro, insieme ai colleghi Andrea Mezzatesta, Andrea Deias e Stefano Raimondo Saiu, parla del suo ritorno in pista, 52 giorni dopo la frattura alla clavicola: monterà, nel Premio Fiume (quinta corsa del convegno milanese di sabato 29 ottobre), Jar Jar Binks, cavalla di Federico Arri con cui si è tolta una grande soddisfazione, vincendo, l’estate scorsa a Varese, il Premio La Novella – Trofeo Mondo Galoppo.
La seconda parte della trasmissione di Filippo Brusa compie una veloce incursione a Lexington, in Kentucky, per le aste «October Yearlings» di Fasig-Tipton. Paolo Romanelli, firma di Equos Trotto & Turf, introduce Evan Ferraro, direttore marketing della casa d’aste americana fondata nel 1898, e Ramiro Restrepo, responsabile vendite per il mercato del Sud e Centro America.

Previous Story

Equos Mondo Trotto 9 – “Quattro amici al bar” per Dimitri Ferm

Next Story

Equos Mondo Trotto 10 – Uno splendente Diamond Francis per VPD

Top

Non perderti...