Campioni d’Italia

19 Maggio 2021
1 minuto di lettura

Le «Final Six» del campionato italiano di ginnastica artistica, andate in scena al PalaVesuvio di Napoli sabato 15 e domenica 16 maggio 2021, hanno consegnato lo scudetto alla Pro Patria Bustese, capace di imporsi con 27 punti speciali davanti alla Virtus Evaristo Pasqualetti di Macerata. Ludovico Edalli, Nicola BartoliniSaul Fermin, Ares Federici, Xuan Mario Bergamini, Lorenzo Crimi e Andrea Bubbo hanno firmato la storica impresa per la società di Busto Arsizio, che proprio quest’anno festeggia i 140 anni dalla fondazione.
Gli atleti sono rappresentati nella decima puntata di Vincere dal loro allenatore Stefano Rossini, che, partendo dalla sua frase «La vittoria è solo la punta dell’iceberg», racconta a Filippo Brusa come la Pro Patria Bustese è riuscita a costruirsi quotidianamente lo scudetto.

FB in breve

Filippo Brusa, giornalista professionista, autore e conduttore televisivo, promuove iniziative editoriali legate all’ambito culturale, sportivo ed enogastronomico, applica il giornalismo come strumento per comprendere il mondo e lotta contro ogni censura, contro l’ipocrisia del politically correct, contro il mostro soffocante del luogo comune e contro la sopraffazione del «pensiero unico».

Seguimi

Archivi

Risali

Non perderti