Il Trittico da leggenda

mercoledì 5 Agosto 2020
1 minuto di lettura

La puntata numero 106 di BiancoRossiNews è dedicata interamente al ciclismo, che ha vissuto una giornata speciale lunedì 3 agosto con il Grande Trittico Lombardo, vinto dal basco Gorka Izagirre, dopo 4 ore, 41 minuti e tre secondi, trascorsi in buona parte sotto il diluvio.
La corsa, che nell’anno del Covid ha unito Coppa Agostoni, Coppa Bernocchi e Tre Valli Varesine, sui duecento chilometri da Legnano a Varese, ha assunto toni leggendari: per le condizioni meteorologiche avverse, per i numerosi ritiri (94 e solo 52 corridori al traguardo), ma anche per la coraggiosa fuga, all’ultimo giro, di Izagirre, a braccia alzate per tutta la dirittura di arrivo.
Filippo Brusa rivive il Grande Trittico Lombardo insieme a Renzo Oldani, presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda di Varese, e organizzatore della manifestazione.

FB in breve

Filippo Brusa, giornalista professionista, autore e conduttore televisivo, promuove iniziative editoriali legate all’ambito culturale, sportivo ed enogastronomico, applica il giornalismo come strumento per comprendere il mondo e lotta contro ogni censura, contro l’ipocrisia del politically correct, contro il mostro soffocante del luogo comune e contro la sopraffazione del «pensiero unico».

Seguimi

Archivi

Risali

Non perderti