Please go to your Post editor » Post Settings » Post Formats tab below your editor to enter video URL.
26 Dicembre 2019
1 min read

L’Academy è una famiglia

La quarta puntata di Varese Academy Pallacanestro è dedicata alla cena degli auguri del settore giovanile biancorosso, in cui si respira il calore di una vera famiglia.
Durante la serata organizzata dal presidente Gianfranco Ponti, i virgulti dell’Academy si sono mischiati sul parquet di Masnago in un unico blocco, dall’under 13 all’under 18, con la voglia di stare insieme per giocare a basket.
La palla a spicchi è il chiodo fisso di Nicolò Virginio, speranza dell’under 16, e di tre bandiere dell’under 18 – Omar Seck, Jarol Montano e Alessandro Van Velesen – che si raccontano, parlando delle loro caratteristiche e dei loro sogni.
Il responsabile tecnico Stefano Bizzozi e il direttore organizzativo Fabio Colombo commentano l’entusiasmo dei ragazzi biancorossi mentre Massimo Lucarelli, ex pivot della Ignis, e Riccardo Polinelli, consigliere della Pallacanestro Varese, amico dell’Academy, ribadiscono l’importanza del vivaio.
Infine Ponti presenta Eric Joselzon, amministratore delegato di Object Particolare, nuovo sostenitore del settore giovanile varesino.

Previous Story

I nostri Oscar

Next Story

L’under 13 di Cristiano Maino

Top

Non perderti...