Atto di fede

giovedì 30 Aprile 2020
1 minuto di lettura

«Sanificheremo il pallone prima di ogni passaggio?». È Gianfranco Ponti a pronunciare questo interrogativo provocatorio, nel corso della ventiduesima puntata di Varese Academy Pallacanestro, intitolata «Atto di fede». Secondo il presidente del vivaio biancorosso serve infatti una fiducia incrollabile per tentare di pianificare il futuro, dal momento che la ripartenza del basket giovanile, dopo lo stop generale imposto per limitare i contagi del coronavirus, sembra ancora in alto mare: «Non sappiamo – dice Ponti – che cosa succederà fra pochi giorni e non abbiamo neppure idea se in autunno i campionati potranno incominciare».
Manifesta forti perplessità anche il direttore organizzativo dell’Academy Fabio Colombo, ospite della trasmissione di Filippo Brusa.

FB in breve

Filippo Brusa, giornalista professionista, autore e conduttore televisivo, promuove iniziative editoriali legate all’ambito culturale, sportivo ed enogastronomico, applica il giornalismo come strumento per comprendere il mondo e lotta contro ogni censura, contro l’ipocrisia del politically correct, contro il mostro soffocante del luogo comune e contro la sopraffazione del «pensiero unico».

Seguimi

Archivi

Risali

Non perderti