Un italiano a Parigi

2 Ottobre 2020
1 minuto di lettura

Mondo Galoppo incontra il trotto, nella sessantacinquesima puntata, ospitando Antonio Somma: Il proprietario della scuderia Bivans, che ha già conquistato Parigi domenica 26 gennaio 2020, giorno della corsa di trotto più prestigiosa al mondo, il Grand Prix d’Amérique, vinto a Vincennes dal suo Face Time Bourbon.
Rientrato nel galoppo con l’acquisto di Al Siq, figlia di Acclamation e Altezza Reale, pagata 116 mila euro alle aste Sga del 21 settembre 2019, Somma insegue ora un altro sogno a Parigi: provarci con la puledra allenata da Bruno Grizzetti e affidata al fantino Olivier Peslier, nel Prix Marcel Boussac, Gruppo Uno molto selettivo, che andrà in scena a Longchamp domenica 4 ottobre, la stessa giornata dell’Arc de Triomphe, e in cui la concorrenza sarà spietata.

FB in breve

Filippo Brusa, giornalista professionista, autore e conduttore televisivo, promuove iniziative editoriali legate all’ambito culturale, sportivo ed enogastronomico, applica il giornalismo come strumento per comprendere il mondo e lotta contro ogni censura, contro l’ipocrisia del politically correct, contro il mostro soffocante del luogo comune e contro la sopraffazione del «pensiero unico».

Seguimi

Archivi

Risali

Non perderti