Mastichino e il rispetto per i cavalli

31 Gennaio 2020
1 minuto di lettura

La trentesima puntata di Mondo Galoppo dà voce a storie di rispetto e di amore per i cavalli. Come quella che ha spinto Paolo Milan, scommettitore e grande appassionato, a salvare Mastichino, galoppatore infaticabile, infortunatosi gravemente alle Bettole il 3 agosto del 2005, quando aveva subito la frattura di entrambi i sesamoidi di un anteriore. Insieme all’allenatore Emilio Premoli e grazie all’aiuto di tanti amici preziosi, come Cesare e Bruno Bernasconi, Milan è riuscito a rimettere in piedi Mastichino, garantendogli un riposo meritatissimo, considerando anche che, a soli tre anni, aveva disputato addirittura trenta corse (con cinque vittorie e 12 piazzamenti).
Oltre all’opinionista Gian Marco Zanzi, nello studio di Filippo Brusa ci sono pure Enza Ferrari, ex fantina e allenatrice, e il proprietario Emilio Affri, che garantiscono una vecchiaia serena ai loro purosangue.

FB in breve

Filippo Brusa, giornalista professionista, autore e conduttore televisivo, promuove iniziative editoriali legate all’ambito culturale, sportivo ed enogastronomico, applica il giornalismo come strumento per comprendere il mondo e lotta contro ogni censura, contro l’ipocrisia del politically correct, contro il mostro soffocante del luogo comune e contro la sopraffazione del «pensiero unico».

Seguimi

Archivi

Risali

Non perderti