Monthly archive

Agosto 2020

28 Agosto 2020

Amici Miei

«Amici miei» è il titolo della sessantesima puntata di Mondo Galoppo ma è anche il nome dell’unico tre anni che prenderà parte, sabato 29 agosto 2020, all’edizione numero 69 del Gran Premio Città di Varese, handicap principale dominato, per gran parte della storia, dai cavalli della sua stessa età, capaci di imporsi sui 2.250
27 Agosto 2020

Dentro la palla a spicchi: i giovani

Dodo Colombo, capo allenatore della Pallacanestro Varese nel 2001 e vice di Carlo Recalcati nell’anno della conquista del decimo scudetto (1999), è l’ospite delle puntate numero 14 e 15 di «Due tiri liberi con…». Nella seconda delle due trasmissioni, Colombo si concentra sull’educazione, sportiva e umana, dei giovani cestisti, parlando di fondamentali e di
26 Agosto 2020

Eterno Leônidas

«Neto Pereira non è un calciatore: lui è il calcio». Questa frase appartiene a Stefano Bettinelli, ex allenatore del Varese, e ben inquadra l’essenza del brasiliano che ha vissuto i momenti migliori della sua carriera indossando proprio con la maglia biancorossa. Leônidas Neto Pereira de Sousa è stato bandiera del Varese dal 2010 al
21 Agosto 2020

San Siro patrimonio di cultura

Davide Livermore e Paolo Romanelli non sono accomunati soltanto dal successo che hanno saputo costruirsi nei rispettivi ambiti professionali – uno è regista di fama, l’altro dermatologo affermato – perché entrambi sono gli eredi di illustri dinastie del galoppo italiano: Romanelli è nipote di Luigi Regoli, fratello di Federico e Antonio, tutti e tre
20 Agosto 2020

Dentro la palla a spicchi: i primordi

Dodo Colombo, capo allenatore della Pallacanestro Varese nel 2001 e vice di Carlo Recalcati nell’anno della conquista del decimo scudetto (1999), è l’ospite delle puntate numero 14 e 15 di «Due tiri liberi con…». Nella prima delle due trasmissioni, Colombo cita i nomi illustri di Enrico Garbosi, Gianni Asti e Sandro Gamba e fa
19 Agosto 2020

Ripartenza di gioia

Almeno una rapida battuta si è lasciato sfuggire Antonio Rosati sul campo di Bardello, dove il presidente più vincente degli ultimi decenni, non ha fatto mancare la sua presenza per sostenere il Città di Varese che, grazie alla fusione con il Busto 81, è schizzato direttamente dalla Terza Categoria alla Serie D. La buona
1 2 3
Top